Benvenuti
nella pagina di Gaia Recchia!
Buona Visione!

i guardiani delle anime

Una leggenda che si tramanda ancora ai giorni nostri

Secondo un'antica leggenda Egiziana, l'anima dei morti dovrebbe attraversare il fiume infernale, ma non sempre questa arriva nell'aldilà. I gatti sono gli unici animali che riescono a vedere i fantasmi e con il loro soffio riescono ad allontanarli. Per questo motivo ogni egiziano aveva nella propria casa il piccolo felino. I gatti, mummificati ed inseriti nella tomba, dovevano stare a guardia dell'entrata del mondo ultraterreno e impedire agli spiriti di venire nel mondo dei vivi. Mi sono ispirata a questa leggenda per il mio lavoro, infatti esso rappresenta dei gatti che vivono in colonie nel Cimitero Verano e nel Cimitero Acattolico della Piramide, come se fossero ancora, come nell'antico Egitto, guardiani delle anime.

Questo progetto è stato presentato al Nettuno Photo Festival 2014, con lettura portfolio a cura di Pep Escoda e Luigi Erba.
In mostra ad Ottobre 2013 presso Rebacco Wine Art Showroom e a Novembre 2013 presso DodiciPose, a Roma.